Iva e spedizione comprese nel prezzo

Riparte il basket in carrozzina

riparte il basket in carrozzina

Riparte il basket in carrozzina

La Polisposrtiva Disabili Foligno (P.D.F.) è un’Associazione no profit nata nel 1979/80, con lo scopo primario d’integrare le persone con disabilità all’interno del mondo dello sport.

L’Associazione è stata creata da disabili, con la profonda convinzione avvalorata da esperienze dirette, che l’attività sportiva non produce solamente i benefici psico-fisici che tutti conosciamo, ma ha per il disabile un insostituibile ruolo di sviluppo e di sostegno che si riflette positivamente nella vita quotidiana, in ambito motorio, familiare lavorativo e sociale.

Grazie alla pratica sportiva, infatti, anche gli individui più introversi, hanno avuto la possibilità di vivere la disabilità superando disagi e pregiudizi ed oltre a migliorare la propria condizione generale, hanno ridato fiducia e speranza anche ai propri familiari ed a chi si prende cura di loro a qualsiasi titolo, arricchendo l’intero contesto sociale con le loro abilità ed il loro entusiasmo.

In poche parole, per noi, la disabilità, è una condizione subita e non deliberatamente scelta, ma non rappresenta un ostacolo allo sviluppo armonico della persona, quando il singolo individuo e la comunità sociale uniscono le loro volontà in sinergia, riuscendo a trovare ambiti in cui un comune ideale è in grado di abbattere le barriere architettoniche e non solo.

Questo ideale è per noi lo sport.

P.D.F. una storia lunga 35 anni

Nel corso della nostra storia abbiamo promosso diverse attività sportive a favore di persone con disabilità fisica ed intellettiva, sia a livello amatoriale e puramente ricreativo che a livello agonistico, spaziando dal Basket in carrozzina, atletica leggera, nuoto, sci di fondo, tennis in carrozzina, bocce, handbike e così via.

Particolarmente “gloriosa” è la storia della nostra squadra di Basket in carrozzina,  grazie alla quale abbiamo partecipato a Campionati di Serie A e B, confrontandoci con team prestigiosi. Abbiamo partecipato anche a tornei nazionali ed internazionali (Germania, Francia, Svizzera, Austria, Repubblica Ceca ecc.), esperienze di grande valore sportivo ed umano, in cui gli atleti si sono confrontati sul campo con sano agonismo ed hanno istaurato nuovi e sinceri rapporti d’amicizia.

Non meno importante è l’opera di divulgazione e di educazione allo sport che abbiamo svolto principalmente con la nostra squadra di Basket, partecipando a gare organizzate all’interno di sagre paesane, piazze e plessi scolastici, dimostrando che fare sport anche per le persone disabili è possibile, ma che addirittura l’impegno sportivo profuso, per intensità di allenamento e concentrazione richiesta, è uguale, se non tal volta superiore, a quello richiesto agli atleti normo-dotati ed anche le nostre esibizioni possono essere spettacolari e divertenti per chi vi partecipa come per chi vi assiste.

Dopo alcuni anni di attività, dall’ Associazione P.D.F. è nata anche una Cooperativa Sociale anch’essa no- profit, che ha iniziato ad occuparsi anche del problema del trasporto per persone disabili ed anziani non autosufficienti.

Questa nuova  attività si è strutturata negli anni in modo professionale, creando nuovi posti di lavoro, sono stati acquistati nuovi mezzi idonei alla tipologia di trasporto e per la gestione economica sono state  stilate delle convenzioni con il Comune di Foligno e con gli altri Comuni limitrofi  interessati ai servizi svolti dalla Cooperativa.

Attualmente detta attività, viene coordinata dalla Segreteria della Cooperativa e le tipologie di trasporto sono: Trasporto su chiamata, Scolastico, Turistico ecc (alcuni servizi sono gratuiti ed altri a pagamento).

riparte il basket in carrozzina

Sempre bisogno di sponsor

Mentre le attività in convenzione, in qualche modo “auto-finanziate” non hanno risentito pesantemente della crisi economica di questi ultimi anni, non altrettanto si può dire, purtroppo, per le attività sportive, che possono sopravvivere solo con forme di contribuzione a titolo donativo o mediante autotassazione dei partecipanti.

Da ciò è scaturito che alcune attività sportive si sono dovute fortemente ridimensionare o sono addirittura state  soppresse, in particolar modo il Basket in carrozzina, si era dovuto circoscrivere ad allenamenti in loco e ad occasionali esibizioni, non potendo partecipare da anni ai Campionati Nazionali per mancanza di fondi.

Attraverso lo spirito sportivo che ci ha sempre contraddistinto, lo scorso anno, mediante l’aiuto di varie attività commerciali e con l’autotassazione degli atleti, siamo riusciti a ripartire, partecipando nuovamente al Campionato Nazionale di Basket in Carrozzina Serie B.

Attualmente il gruppo è composto da 16 atletisia veterani che nuove leve, 2 tecnici e da un gruppo di amici e volontari simpatizzanti, tutti pronti a rimettersi in gioco.

Sentiamo di avere una grande responsabilità verso tutte le persone disabili, le famiglie e tutta la comunità,  per cui, con l’aiuto di tutti, vorremmo fare in modo che attraverso la continuazione dell’attività sportiva, possano radicarsi e perpetuarsi nelle giovani generazioni, quei valori di lealtà, di amicizia, di coraggio in cui  abbiamo sempre creduto e che, a nostro avviso, sono fondamentali per lo sviluppo di una Società civile e dell’individuo.

riparte il basket in carrozzina

Per continuare a “sopravvivere” abbiamo bisogno di poco……, anche se ci rendiamo conto che è un “poco” che può costare tanto! – in termini economici

Ora siamo, in qualche modo, “costretti” a chiedere…….

Ma, in verità, vorremmo soprattutto poter ancora e sempre di più, DARE.

Il Responsabile del Basket Ugolini Anselmo – 335 8327751ugolini61@live.it

_____________________________________________________________

Potrebbe interessarti:
allestimenti trasporto disabili

auto usate disabili

ancoraggi carrozzina per disabili

cinture di sicurezza per disabili

rampe per disabili

montascale per disabili e anziani

scooter per disabili e anziani

ausili per il trasferimento disabili

bagno per disabili

ausili per disabili Firenze

 

Share this post



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi